IL CAMPO

23/07/2014

fiogf49gjkf0d

L’Azienda PRUNETI si dedica con dedizione e competenza alla produzione di olio extravergine di oliva, portando avanti una tradizione di famiglia che dura da numerose generazioni nel cuore del Chianti Classico, un territorio divenuto celebre proprio grazie alle sue eccellenti produzioni agricole.
La coltivazione degli olivi gode qui di un microclima particolarmente adatto, che permette di ricavare dai frutti di queste piante un olio particolarmente pregiato sia per quanto riguarda le proprietà organolettiche che per quanto riguarda le caratteristiche sensoriali.

Proprio la caratterizzazione territoriale, unita all’altissima qualità, contribuisce a rendere l’olio PRUNETI un prodotto assolutamente unico ed irripetibile.
Questi oli parlano attraverso i loro profumi ed i loro sapori: raccontano del Chianti, delle sue tradizioni; raccontano delle aride colline galestrose, dei meravigliosi paesaggi che incorniciano Firenze. Della terra in cui nasce l’oro verde…

Le olivete dell’Azienda Agricola PRUNETI si estendono per circa 80 ettari sui terreni collinosi intorno a San Polo in Chianti, dando nel loro complesso dei frutti molto disomogenei per la diversa esposizione delle piante e la mutevole morfologia del terreno.
All’interno delle olivete sono presenti le tre varietà di piante più conosciute e diffuse del Chianti e della Toscana, il Leccino, il Moraiolo ed il Frantoio, sapientemente distribuite insieme a tutte le varietà minori caratteristiche del territorio (Pendolino, Maurino, Correggiolo, Leccio del Corno, Leccione).

Le olive vengono raccolte nell´arco di 60 giorni a stadi di maturazione disuguali e in zone completamente diverse anche se vicine.
Questo accorgimento, unito alla differenziazione dei metodi di lavorazione all’interno del frantoio, ci consente di poter creare oli assolutamente particolari e diversi l’uno dall’altro, pur originando da un’unica realtà territoriale.


Archivio