28 thousand plants

Oltre 28.000 piante di varietà tipiche del territorio distribuite su 80 ettari di terra nel cuore del Chianti Classico e della Toscana, sono l’inestimabile patrimonio da cui ricaviamo il nostro olio extravergine Pruneti.

Sole, acqua, terra, aria. Il microclima favorevole e il suolo galestroso particolarmenteadatto alla coltivazione degli olivi, grazie alla nostra cura, ci donano i frutti un olio pregiato.
La caratterizzazione territoriale, unita all’altissima qualità, rende l’olio Pruneti un prodotto assolutamente unico ed irripetibile.

All’interno delle nostre olivete sono presenti esclusivamente le varietà di piante tipiche del Chianti e della Toscana. Quelle più conosciute e diffuse, il Leccino, il Moraiolo ed il Frantoio, danno vita ai nostri oli monovarietali. E poi varietà minori sempre caratteristiche del territorio come Pendolino, Maurino, Correggiolo, Leccio del Corno, Leccione.
Le nostre olive sono raccolte nell´arco di 60 giorni a stadi di maturazione disuguali e in zone completamente diverse anche se vicine.

Questo accorgimento, unito alla differenziazione dei metodi di lavorazione all’interno del frantoio, ci consente di poter creare oli assolutamente particolari e diversi l’uno dall’altro, pur originando da un’unica realtà territoriale.

Abbiamo voluto creare oli extravergine che attraverso i loro profumi ed sapori parlino del Chianti e delle sue tradizioni, di un territorio con un paesaggio di armonia e bellezzatra i più amati e desiderati dall’uomo contemporaneo.